t

MADONNA DI PORTOSALVO

E’ la festa di Maria SS. di Porto salvo a Maratea. Antica e suggestiva manifestazione religiosa e civile, che con amore e gioia gli organizzatori realizzano. Festa che si svolge in due giorni, il primo con la processione per le vie della bella frazione invece nel secondo giorno, la processione con la effige della Madonna di Porto salvo insieme a quella del cuore di Gesù vengono portate per mare fino all’isola di Santo Ianni, fiancheggiando la costa frastagliata con un mare azzurro e in alto il monte San Biagio con la monumentale statua del Redentore. Sulla barca si prega, si canta, mentre al seguito uno stuolo di imbarcazioni segue la processione che una volta arrivata all’isola di S. Ianni vede le autorità cittadine con il parroco e gli uomini della polizia locale issare la bandiera blu e quella di Legambiente delle cinque vele che anche quest’anno sono state assegnate a Maratea. Sulla barca intervistiamo il Sindaco Avv. Daniele Stoppelli visibilmente soddisfatto. Emozionante al ritorno sulla banchina il saluto e la preghiera del marinaio declamata dagli uomini della capitaneria di porto. La celebrazione della Santa Messa con la comunità sacerdotale cittadina il ritorno poi, nella Chiesa del Porto delle due effigi. A completare una festa ben riuscita il concerto del chitarrista Lucano Mirko Gisonte e gli spettacolari fuochi pirotecnici a mare.