Leggi e scarica le poesie del vincitore del nostro concorso EMOZIONI DI BENESSERE il Poeta Valeriano Forte.

Scarica Qui le Poesie in PDF

 Dal 2011 al 2014, Valeriano Forte ha curato, per il free press «Kayenna.net», la rubrica poetica “la Biro Labirinto”. Ha poi collaborato con il trimestrale di poesia, arte e letteratura «Diwali. Rivista contaminata», con la rivista «Focus In» e «Sud».

È stato responsabile della programmazione per la  Fondazione “Alfonso Gatto” dal 2013 al 2016, nonché vice-presidente dell’Associazione “Felix cultura onlus”, nata per promuovere la piccola editoria e gli autori campani.

Nel 2011, su invito del poeta Jack Hirschman, è entrato nel World poetry movement, appositamente concepito per favorire, con una cooperazione poetico-globale, la diffusione di valori di pace, fratellanza e cooperazione tra i popoli. Dal 2011 al 2015, è stato coordinatore, per Salerno, dell’evento poetico-globale «100thousand Poets for Change».

Dal 2017, lavora con l’Associazione “Italia in rete” con laboratori artistici e culturali per bambini.

Dopo la raccolta poetica «Dall’amore alla morte passando per il mare» (Arduino Sacco edizioni, 2013), ha pubblicato due racconti per l’infanzia, illustrati da Stefania Chieffi: «Che cosa è quella pallina?»  (Barometz edizioni, 2019, edizione bilingue italiana e francese) e «Il mistero del villaggio scomparso» (Arka edizioni, 2020).

 

A proclamare Valeriano Forte vincitore della prima edizione di “Emozioni di Ben-Essere”, è stato il giudice unico del concorso Franco Buffoni:

 

Franco Buffoni è uno scrittore e traduttore, nato nel 1948 a Gallarate (Varese); fra gli svariati romanzi e volumi di versi, che ha dato alle stampe nel corso degli anni, sono da ricordare senz’altro «Nell’acqua degli occhi» (Guanda, Milano, 1979), «Quaranta a quindici» (Crocetti, Milano, 1987), «Il profilo del Rosa» (Mondadori, Milano, 2000), «Guerra» (Mondadori, Milano, 2005), «Più luce, padre» (Sossella, Roma, 2006), «Reperto 74» (Zona, Genova, 2008), «Zamel» (Marcos y Marcos, Milano, 2009), «Roma» (Guanda, Milano, 2009), «Poesie 1975-2012» (Mondadori, Milano, 2012), «Il servo di Byron» (Fazi, Roma, 2012), «La casa di via Palestro» (Marcos y Marcos, Milano, 2014), «Jucci» (Mondadori, Milano, 2014), «Il racconto dello sguardo acceso» (Marcos y Marcos, Milano, 2016), «La linea del cielo» (Garzanti, Milano, 2018) e «Betelgeuse e altre poesie scientifiche» (Mondadori, Milano, 2021).

Ha insegnato letteratura inglese e letterature comparate presso numerose università, fra cui quelle di Torino e Milano IULM. Ha inoltre ricoperto molti incarichi istituzionali, aggiudicandosi prestigiosi premi banditi dai massimi organi dello stato e presiedendo per un certo periodo di tempo la commissione del Mibact per i premi e i contributi alla Traduzione.

Fondatore e direttore del semestrale «Testo a fronte», collabora assiduamente con le trasmissioni culturali di RaiRadio3, mentre –per la casa editrice Interlinea di Novara– cura la collana “LyraGiovani”, portando puntualmente all’attenzione della critica, come del grande pubblico, i nuovi talenti della poesia italiana.